Il tiramisù è uno dei dolci più amati dagli italiani e dai turisti che visitano la nostra penisola. Le origini della ricetta si contendono ancora oggi fra diverse regioni italiane, l’unica certezza che abbiamo quindi di questo dolce è la freschezza, la cremosità, la dolcezza e la bontà che lo contraddistingue da sempre e che lo fa essere ancora il dessert più gradito dai grandi e dai bambini.

Un dolce che avvolge e che soddisfa, di certo non leggero o poco calorico, ma un dolce che esalta le papille gustative in una fusione di sapori delicati ed unici.

Ne esistono diverse varianti oltre alla ricetta classica che vuole il mascarpone ed il caffè ma la più amata ed acclamata, soprattutto dai bambini che non dovrebbero bere caffè, è il tiramisù alle fragole che arricchito con una goduriosa crema alla panna rende questo dolce un peccato di gola al quale nessuno riesce a rinunciare. Si affonda il cucchiaino e la festa ha inizio.

Nella ricetta del tiramisù fragole con panna, i savoiardi possono e vengono anche sostituiti da un base di pan di spagna, sarà a vostra discrezione e gusto decidere quale sarà la base del vostro dolce. Diciamo pure che una volta che i savoiardi vengono imbevuti acquistano la stessa consistenza e morbidezza del pan di Spagna, ma se amate provare una versione diversa e meno classica potete farvi prendere dalla voglia di sperimentare e testare la sofficità del pan di Spagna per formare i diversi strati di questo dolce così peccaminoso e godurioso.

Altra variante che consigliamo, per rendere il dolce meno grasso ma comunque ricco di sapore e di gusto, è quella di sostituire il mascarpone con della buona ricotta cremosa di mucca. Un gusto più delicato e comunque ottimo per farcire i diversi strati del vostro tiramisù alle fragole.

Vediamo insieme, senza varianti, ma nella versione più golosa, la ricetta del tiramisù con le fragole e la panna nella quale non sono previste le uova crude e che in questo preferiamo non mettere visto che comunque sono presenti già nei savoiardi o nel pan di Spagna.

Ingredienti: 1 confezione di Savoiardi , 500 gr. di fragole, 150 gr di zucchero, 500 ml di panna da montare, 500 gr di mascarpone.

Preparazione: Preparare un frullato con le fragole più grandi e poca acqua, lasciando le fragole più piccole da parte per la guarnizione del tiramisù.

In una ciotola montare il mascarpone con lo zucchero fino a creare una crema omogenea, fluida e liscia.

In una altra ciotola dai bordi alti montare a neve ferma la panna fresca che avrete riposto per pochi minuti in frezeer così da non avere difficoltà nell’ottenere una panna ferma e spumosa.

Unire la panna alla crema di mascarpone e amalgamare per bene.

Preparatevi la teglia per il dolce, imbevete uno per uno i savoiardi nel frullato di fragole e adagiateli l’uno affianco all’altro all’interno della teglia.

Ricoprire ogni strato di savoiardi con la crema di panna e mascarpone e con i pezzetti di fragole fresche, continuare con i diversi strati fino alla fine degli ingredienti. Ultimare l’ultimo strato con la crema e con i pezzetti di fragole fresche.

Guarnire con le foglioline di menta e riporre il dessert in frigo per almeno due ore prima di servire.

Un dolce fresco dal sapore e profumo estivo e primaverile.