Impianti Dentali efficientissimi

 

Implantologia dentale: si sono compiuti passi da gigante

 

Oggi, i migliori specialisti utilizzano impianti dentali di eccellente qualità per ripristinare il sorriso dei loro pazienti. Questi favolosi supporti per la mancanza di alcuni denti o per l’edentulia ossia la mancanza totale dei denti, sono realizzati sempre in titanio, materiale compatibile con l’intero organismo.

Ogni dentista ha l’obbligo di informare il paziente sia sull’intervento che sulla manutenzione e la durata dello stesso. La manutenzione in particolare deve essere eseguita secondo i canoni altrimenti si rischia di limitare la durata del lavoro effettuato dal dentista.

Le visite a cadenza costante sono obbligatorie ma dipendono da numerosi elementi che variano da paziente a paziente quali la salute del soggetto, la stabilità dei tessuti e l’igiene casalinga che il paziente applica dopo l’intervento.

 

La manutenzione degli impianti dentali avviene anche con visite programmate

 

Le visite odontoiatriche sono necessarie dopo l’intervento anche perché l’implantologo deve visionare i tessuti peri-implantari, la parte protesica e rimuovere eventuali accumuli di tartaro e placca batterica che potrebbero causare infiammazioni alla gengiva.

Le sedute sono necessarie anche per agire con tempestività qualora si fossero verificati dei piccoli problemi che bisogna risolvere in tempo.

 

Impianti Denti in titanio

 

 

Dopo l’inserimento degli impianti dentali, la manutenzione continua a casa e deve rigorosamente essere accurata ma sempre rispettando la delicatezza.

 

Non bisogna agire con forza sulle suture e sulla parte trattata. Il dentista potrà consigliare sciacqui con clorexidina gluconato speciale antisettico, che andrà applicato con un cotton fioc anche sulle parti interessate. Lo spazzolino da usare dovrà essere morbido ed è previsto l’uso del filo interdentale.

 

Quanto durano gli impianti denti mediamente?


Molti si domandano se un impianto dentale possa durare per l’intera esistenza del paziente. In effetti, la risposta è affermativa ma bisogna rispettare le regole di una buona manutenzione altrimenti l’impianto avrà breve durata.

Naturalmente, l’implantologo deve essere un esperto del settore altrimenti se gli impianti denti non sono fissati bene, si corre il rischio di instabilità.

Lo stesso vale se i materiali utilizzati risultano scadenti. Conviene sempre affidarsi a professionisti affermati per garantire ad un impianto dentale, una lunga vita. Clicca qui